Quote Sociali - ARI SEZIONE DI VERONA

A.R.I. Sezione di Verona - IQ3VO
Vai ai contenuti

Quote Sociali

Servizi > Segreteria
LE MODALITA' DI VERSAMENTO
INDICATE DI SEGUITO INTERESSANO SOLO
I SOCI ARI DELLA SEZIONE DI VERONA
 
QUOTE SOCIALI ARI 2018

 
Caro Socio,
per l'anno 2018 le quote associative all'A.R.I. sono le seguenti:

Attenzione alle modalita' di pagamento.


Questi gli importi per il rinnovo dei Soci:

Ordinari: € 72,00

Familiari o Juniores Ordinari:  € 36,00 (ogni Socio familiare paga € 36,00). Il servizio QSL e' garantito per il solo nominativo principale del nucleo familiare

Familiari o Juniores - supplemento per secondo servizio QSL: € 25,00 (se si richiede il servizio QSL per ambedue i Soci familiari si paga € 36+36+25 = € 97)

Ordinari Radio Club: € 64,00

Familiari o Juniores Radio Club: € 32,00 (per il servizio QSL valgono le stesse clausole dei Soci Familiari Ordinari)

Immatricolazione nuovi Soci Ordinari e Radio Club € 5,00

Soci non vedenti o ipovedenti; QSL diretto; QSL call speciali; Servizio manager; QSL quasi diretto : chiedere alla segreteria

Modalita' di pagamento:
Come l'anno scorso le quote sociali verranno incassate direttamente dalla Sezione, che provvedera' a trasmetterle alla Segreteria Nazionale dopo essersi trattenuta la quota parte di propria spettanza. Per poter garantire la copertura assicurativa RCT le quote devono pervenire alla Sezione entro il 29/12/2017 per permetterci di inviarle alla Segreteria Nazionale entro il 31/12.

1) BONIFICO BANCARIO
Benificiario: ARI ASSOCIAZIONE RADIOAMATORI ITALIANI - SEZ. VERONA
Unicredit Banca
IBAN: IT 25 D 02008 11796 000101712448
Causale: Rinnovo 2018 Socio.....
(= Ordinario, Radio Club, Familiare, ecc.). Nominativo....(= il tuo call, se ne sei in possesso). Cognome e nome (se diverso dall'intestatario del conto).

2) IN CONTANTI IN SEDE
Solo in casi eccezionali per chi sia assolutamente impossibilitato ad effettuare il bonifico

3) ALTRE MODALITA': accordarsi con la segreteria

4) Chi volesse pagare direttamente ad ARI Milano con bollettino postale o PayPal è pregato di comunicarci poi l'avvenuto pagamento allegando la ricevuta.


Dalla circolare ARI CR 04/12 – Sez. 03/12:
Ricordiamo che le quote devono essere rinnovate entro il 31 dicembre - cosi' come prescritto dall’art. 12 del vigente Regolamento di attuazione - per godere dei diritti sociali e poter usufruire di tutti i servizi, con decorrenza 1 gennaio del nuovo anno.
Successivamente al 31 dicembre, e sino a quando non perverrà in Sede la rimessa della quota, rimarra' in sospeso l’Assicurazione RCT (art. 8.2 Regolamento di attuazione).
Dopo il 28 febbraio verrà interrotto l’invio di RadioRivista ed il servizio QSL (art. 12.2 Regolamento di attuazione). Questo significa che, per poter aggiornare l’arrivo delle quote per tale data, al fine di non rischiare la sospensione di servizi ai Soci, i versamenti dovrebbero pervenire alla Segreteria Generale preferibilmente entro il 15 febbraio.
....
ATTENZIONE: la quota di rinnovo non e' frazionabile, anche se il versamento viene effettuato nel corso dell’anno.


Torna ai contenuti